Interazione tra Psicologia e Diritto

Event Description

Interazione tra psicologia e diritto: linguaggi differenti e differenti metodi operativi. Il ponte tra categorie giuridiche e costrutti psicologici.
𝗜𝗹 𝗽𝗿𝗶𝗺𝗼 𝗦𝗲𝗺𝗶𝗻𝗮𝗿𝗶𝗼 𝗱𝗶 𝗔𝗹𝘁𝗮 𝗙𝗼𝗿𝗺𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗼𝗿𝗴𝗮𝗻𝗶𝘇𝘇𝗮𝘁𝗼 𝗱𝗮𝗹𝗹’𝗔𝗜𝗣𝗚 𝗶𝗻 𝗰𝗼𝗹𝗹𝗮𝗯𝗼𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗰𝗼𝗻 𝗶 𝗥𝗲𝗳𝗲𝗿𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗥𝗲𝗴𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗶.
Tutti gli incontri si terranno online tramite piattaforma Zoom.
? Docenti: Dott.ssa Valeria Mantovani, Avv. Ernestina Sicilia
? Discussant: Prof. Paolo Capri
? L’iscrizione sarà gratuita per gli allievi del 21° Corso di Formazione 2021, 𝗮𝘃𝗿𝗮̀ 𝘂𝗻 𝗰𝗼𝘀𝘁𝗼 𝗱𝗶 €𝟱𝟬,𝟬𝟬 𝗽𝗲𝗿 𝗶 𝘀𝗼𝗰𝗶 𝗔𝗜𝗣𝗚 𝗲 𝗱𝗶 €𝟵𝟬,𝟬𝟬 𝗽𝗲𝗿 𝗴𝗹𝗶 𝗲𝘀𝘁𝗲𝗿𝗻𝗶.
L’iscrizione al Seminario è aperta a tutti per gli incontri del 05/03/2021 e 09/04/2021: sarà gratuito per gli allievi del 21° Corso di Formazione 2021, avrà un costo di € 30,00 per i Soci AIPG e di € 70,00 per gli esterni non Soci. Per questi due incontri non è previsto l’attestato di Partecipazione e per gli esterni non Soci non è prevista la possibilità di divenire Socio.
? Per info e prenotazioni:
Dott.ssa Valeria Mantovani – 𝘁𝗼𝘀𝗰𝗮𝗻𝗮@𝗮𝗶𝗽𝗴𝗶𝘁𝗮𝗹𝗶𝗮.𝗼𝗿𝗴
𝙉.𝘽. 𝘼𝙞 𝙛𝙞𝙣𝙞 𝙙𝙚𝙡𝙡𝙖 𝙥𝙖𝙧𝙩𝙚𝙘𝙞𝙥𝙖𝙯𝙞𝙤𝙣𝙚 𝙚̀ 𝙣𝙚𝙘𝙚𝙨𝙨𝙖𝙧𝙞𝙤 𝙚𝙛𝙛𝙚𝙩𝙩𝙪𝙖𝙧𝙚 𝙡𝙖 𝙥𝙧𝙚𝙣𝙤𝙩𝙖𝙯𝙞𝙤𝙣𝙚 𝙚𝙨𝙘𝙡𝙪𝙨𝙞𝙫𝙖𝙢𝙚𝙣𝙩𝙚 𝙩𝙧𝙖𝙢𝙞𝙩𝙚 𝙦𝙪𝙚𝙨𝙩𝙤 𝙘𝙤𝙣𝙩𝙖𝙩𝙩𝙤.
IL PROGRAMMA
? 1° INCONTRO 12 Febbraio
• Il rapporto tra psicologia e diritto
Il rapporto tra psicologia e diritto è così fitto e ramificato che ogni tentativo di riassumerne gli aspetti principali rischia di risultare perlomeno parziale. La sfida, in questi incontri, è di osservare insieme l’interazione fra psicologia e diritto e quindi fra i professionisti che operano in questi settori, affrontando, con linguaggi differenti e differenti metodi operativi, una riflessione sulla complessità dell’agire umano, quando detto agire va letto nel contesto giudiziario.
? 2° INCONTRO 5 Marzo
• Il rapporto tra psicologia e diritto nei procedimenti civili
Sempre più spesso i giudici, attraverso lo strumento della nomina di un consulente tecnico d’ufficio – cui sono affiancati i consulenti di parte – si avvalgono dell’ausilio di psicologi a cui assegnare il compito di redigere una consulenza tecnica. Approfondiremo in questo incontro, il ruolo dell’avvocato e dello psicologo, in qualità di supporto tecnico mirato, al servizio del Giudice e nel contraddittorio di tutte le parti processuali.
? 3° INCONTRO 9 Aprile
• Il rapporto tra psicologia e diritto nei procedimenti penali
Questo incontro si propone di analizzare i rapporti tra scienze psicologiche e diritto penale, al fine di chiarire gli ambiti di competenza dell’esperto quando deve rispondere ad un quesito posto dal magistrato nell’ambito del processo penale e minorile. Il linguaggio utilizzato nei procedimenti penali assume spesso un ruolo “decisivo” nel corso del procedimento tecnico.

 

PREMI QUI per scaricare la brochure completa

Built Process