21° Corso di Formazione Psicologia Giuridica e Psicopatologia Forense

Event Description

 

L’Associazione Italiana di Psicologia Giuridica AIPG nell’ambito della sua attività, organizza un intensivo Corso di Formazione di Psicologia Giuridica ad alta specificità, sulla Perizia e sulla Consulenza Tecnica, al fine di fornire conoscenze integrate sui modelli teorici più aggiornati della Psicologia Giuridica nelle sue diverse articolazioni (penale, civile, minorile), approfondendo tematiche particolarmente attuali e formando in modo completo e operativo coloro che volessero intraprendere l’attività peritale e aggiornare coloro che già operano nel settore. Possono chiedere l’ammissione al Corso laureati e laureandi in Psicologia, Medicina e Giurisprudenza.

 

Teoria e Tecnica della Perizia e della Consulenza Tecnica in ambito Civile e Penale, adulti e minorile

Tel. 06/86398278

Fax 06/86384343

e-mail:  aipgitalia@gmail.com

AVVISO IMPORTANTE

Causa normativa nuovo Dpcm, le lezioni si possono svolgere SOLO IN MODALITA’ ONLINE   

 

CLICCA QUI PER SCARICARE LA BROCHURE

   

Metodologia Didattica

La modalità del Corso sarà eminentemente applicativa e molto spazio verrà riservato alla diagnostica e alle procedure operative. La scelta degli argomenti di studio è pertanto affidata al criterio base della pertinenza interdisciplinare delle materie prescelte. Lo stesso criterio è stato applicato per la scelta dei docenti che devono comunicare conoscenze valide, aggiornate e di specifico contenuto operativo. Particolare rilievo verrà dato alle esercitazioni teorico-pratiche integrative delle lezioni curate da esperti del settore e all’uso di materiale giudiziario audiovisivo. I docenti provvederanno ad indicare, per le rispettive materie, una bibliografia ragionata alla quale fare riferimento per il tema loro affidato. Il corso è fra le attività formative idonee per l’inserimento nell’Albo dei CTU e dei Periti nei Tribunali.

SOSPENSIONE ATTIVITA’ CAUSA NORMATIVE COVID-19: Esperienze Pratiche Guidate (EPG) relative alla partecipazione a udienze GUP e dibattimentali presso il Tribunale Ordinario Civile di Frosinone.

   

Contenuti

Elementi di psicologia e di diritto

Le lezioni di elementi di psicologia e di diritto hanno lo scopo di fornire ai partecipanti una conoscenza di base sulle principali teorie psicologiche che trovano maggiore impiego nel mondo del diritto (penale, civile, minorile), di spiegare la terminologia e i concetti normalmente usati negli elaborati peritali, di capire in che modo e attraverso quali meccanismi, il sapere psicologico si integra con quello giuridico. Particolare attenzione verrà riservata alle regole deontologiche sia generali che specifiche per lo psicologo forense. 

 

Perizia e consulenza nel processo penale

  1. Individuazione dei criteri e delle metodologie in rapporto al caso specifico;
  2. Descrizione e utilizzazione dei Test psicodiagnostici;
  3. Schemi di relazione peritale;
  4. Stesura e discussione degli elaborati peritali;
  5. Approfondimento dei criteri di lettura, considerazioni sull’utilizzo dei test e individuazione di altri elementi utili per la comprensione e l’utilizzo dell’elaborato;
  6. Esercitazioni pratiche su materiale giudiziario.

 

Giustizia minorile e processo penale minorile

  1. La devianza: modelli interpretativi;
  2. La psicologia e la psicopatologia dell’età evolutiva;
  3. Il minore autore e vittima di reato;
  4. Imputabilità e capacità di intendere e di volere;
  5. Psicologia della testimonianza.

 

Abuso sessuale di minore

  1. Stereotipi e false conoscenze sulla sessualità infantile;
  2. Il pensiero infantile, i fattori di distorsione del ricordo, effetti sulla testimonianza;
  3. La ricerca scientifica e le tecniche di esame del minore;
  4. Presentazione e discussione di materiale giudiziario videoregistrato.

 

La giustizia civile e la consulenza tecnica

Questo insegnamento, attraverso esercitazioni pratiche su materiale giudiziario, tratta:

  1. I temi del diritto di famiglia nell’ottica psicologica e giuridica;
  2. Il concetto di capacità genitoriale nell’ottica psicologica e giuridica;
  3. Innovazioni normative in tema di separazione dei coniugi;
  4. La consulenza psicologica per l’affidamento dei minori (formulazione del quesito, studio dei metodi e dei criteri per la redazione dell’elaborato etc.).
  5. La consulenza tecnica in tema di danno alla persona con quantificazione del danno psichico ed esistenziale.

Particolare attenzione è data alla formulazione dei quesiti, allo studio del metodo e al criterio per la redazione dell’elaborato.

 

Relazioni violente e persecutorie

In questo insegnamento verranno approfondite tematiche quali il fenomeno dello stalking, del mobbing, del cyberbullismo e della violenza intrafamiliare.

   

 

PROGRAMMA DIDATTICO

Il corso si svolgerà in presenza a Roma o anche in modalità online tramite diretta streaming dal 23/01/2021 al 18/07/2021, per un totale di 283 ore di cui:

– 105 di lezione

– 18 ore di esperienze pratico guidate (EPG) – SOSPENSIONE ATTIVITA’ CAUSA NORMATIVE COVID-19;

– 160 ore destinate alla preparazione della prova finale.

Gli incontri avranno cadenza mensile, da gennaio a luglio, secondo il seguente orario:

sabato 9.30 – 13.30/ 14.30 – 18.30 e domenica 9.00 – 13.00/ 14.00 – 17.00.

Gli esami finali si terranno nell’ autunno del 2021.

Saranno sempre presenti in aula i responsabili dell’organizzazione scientifica del corso.

Al termine del Corso e dopo aver superato un esame teorico-pratico verrà rilasciato un certificato che attesta la preparazione raggiunta da ogni partecipante.

 

1° Incontro  (23 – 24 gennaio 2021)  – Scarica il programma del weekend

Fondamenti generali di Psicologia Giuridica e Psicodiagnostica clinica e forense. Fondamenti di Psicologia Giuridica. Tipologia delle perizie. Ruoli e funzioni del perito, del CTU e del CTP nella normativa vigente e nella prassi psicologico-giuridica. Fondamenti di Diritto Civile e Diritto Penale. La metodologia psicologica-giuridica: anamnesi, colloquio clinico e test. I Test come strumento d’indagine. Il Test di Rorschach. L’analisi delle funzioni psichiche attraverso l’utilizzazione dei Test neuropsicologici, di livello e di personalità (VMGT di Bender, WAIS, MMPI-2). I Test proiettivi tematici: le prove grafiche.

2° Incontro  (20 – 21 febbraio 2021) – Scarica il programma del weekend –

La Consulenza Tecnica in tema di affidamento minorile. La capacità genitoriale. La CTU in tema di Capacità genitoriali. Legge 54/2006 sulla Bigenitorialità. La metodologia psicologica nella CTU di affidamento minorile. Funzioni genitoriali e criteri di valutazione.  Dinamiche familiari: relazioni psicologiche e psicopatologiche. Criteri psicologici in tema di capacità genitoriale. Presentazione e studio di un caso peritale.

3° Incontro (13 – 14 marzo 2021) – Scarica il programma del weekend

L’osservazione, l’ascolto e la valutazione del minore nei procedimenti separativi. Linee Guida Mediazione Familiare. Analisi di un caso peritale. La Consulenza Tecnica di Parte: strategie e sviluppo di Note Critiche. Indicatori di trauma nell’infanzia. Analisi di un caso. Le competenze del minore nelle diverse fasi evolutive. Analisi di un caso.

4° Incontro (17 – 18 aprile 2021) – Scarica il programma del weekend –

L’osservazione, l’ascolto e la valutazione del minore in ipotesi di abuso e maltrattamento.  

Abuso sessuale sui minori: dalla notizia di reato al processo penale. Danno fisico su minore abusato e maltrattato. Linee Guida per le perizie in ipotesi di abuso sessuale su minore. Analisi di un caso peritale. La psicopatologia in età evolutiva ed adolescenziale. Ruolo del CTP nei casi di ipotesi di abuso e maltrattamento. Analisi di un caso peritale.

5° Incontro (22 – 23 maggio 2021) – Scarica il programma del weekend

La Consulenza Tecnica in tema di danno alla persona.  

Linee Guida sul Danno alla Persona. Il Danno Psichico e il Danno Esistenziale. Aspetti legislativi e giurisprudenziali. Dolo e colpa nella responsabilità. Analisi di un caso. Il Danno in età evolutiva. La valutazione psicologica del Danno alla persona. Danno e nesso causale: un caso peritale.

6° Incontro (19 – 20 giugno 2021)– Scarica il programma del weekend –

La mente criminale.

Nuove tecnologie, social media, cyberbullismo, cyberstalking e criminalità digitale. Il comportamento criminale. Il fenomeno dello Stalking. La capacità di intendere e volere. Disturbi di Personalità e imputabilità: un caso peritale. Analisi di un caso peritale.

7° Incontro (17 – 18 luglio 2021) – Scarica il programma del weekend –

Processo Penale Minorile. Minori autori di reato. Ruolo dei Consulenti.

Il Processo Penale Minorile: percorsi clinici e riabilitativi. L’approccio sistemico con minori devianti. Il minore autore di reato. Un caso peritale. Assegnazione temi d’esame. Riflessioni e considerazioni sul procedimento civile di esame. Simulata di confronto tra CTU e CCTTPP.

La frequenza minima richiesta per sostenere l’esame non può essere inferiore a 90 ore di lezioni d’aula.

Al termine della quarta settimana (aprile 2021) i partecipanti potranno proporre temi inerenti le materie trattate da sviluppare attraverso tesine che verranno discusse al momento dell’esame. I lavori di maggiore interesse verranno pubblicati per esteso nel sito Internet dell’AIPG e in sintesi sulla Newsletter edita dall’AIPG.

Gli esami si svolgeranno nell’autunno del 2